Salerno Animal Save

Episodio spiacevole durante un Save Square di Salerno Animal Save per sensibilizzare sulle condizioni degli animali negli allevamenti.

Condividi

Salerno Animal Save

Collaborazioni

Salerno Animal Save vittime di un episodio spiacevole

Ieri sera, sabato 13 novembre, noi attivistə di Salerno Animal Save, ci trovavamo in via Roma davanti al McDonald’s per un Save Square, un evento in cui mostriamo immagini con cui cerchiamo di sensibilizzare le persone sulle condizioni degli animali negli allevamenti e nei mattatoi.


La folla che si era creata davanti al fast-food era notevole, così come la confusione, anche perché era formata quasi tutta da minorenni.
La spazzatura lasciata a terra, sotto i tavoli e sul marciapiede era considerevole.
Urla contro di noi, cori goliardici, e derisioni nei nostri confronti sono cose che non mancano mai in questi eventi, e lo sappiamo benissimo in quanto ce li aspettiamo.
Purtroppo ci sono stati anche casi di maleducazione nei confronti di persone che invece erano interessate ai discorsi che facevamo.


Dei gruppi di ragazzini, infatti, oltre a strappare i bigliettini da visita che gli avevamo dato, proprio davanti a noi e buttarli per terra, hanno anche lanciato dei mini petardi, non solo dietro un nostro attivista che stava tenendo un discorso in quel momento, ma anche vicino a una ragazza con la sua cagnolina che si era fermata lì per noi.
La povera cagnolina si è spaventata così tanto che si è messa a guaire e a tremare disperata, tanto che la sua compagna umana ha dovuto prenderla in braccio e allontanarsi immediatamente dal luogo, mentre i ragazzi, visto quello che avevano fatto, hanno pensato bene di scappare da lì.


Sappiamo benissimo che un cane può pure morire di paura per lo scoppio di un petardo.
Purtroppo questi sono fatti piuttosto gravi e non isolati, che andrebbero sempre segnalati, e monitorati da chi di dovere.

Puoi fare la differenza attraverso la conoscenza, buone abitudini e volontariato.

Noi di Voglio un Mondo Pulito ci crediamo davvero e cerchiamo di fare la differenza con il nostro attivismo attivo.

Come Faccio A Dare Una Mano?

Ci sono tante piccole cose che si possono fare nel quotidiano e, al contrario di quanto si possa pensare risultano efficaci sul lungo periodo. Ad esempio, evitare di comprare imballaggi inutili, portare con sé una borraccia, chiedere bicchieri di vetro e senza cannuccia al bar, evitare posate monouso… insomma, evitare tutto ciò che non è indispensabile.

Continuate a seguirci sui nostri social e sul sito per avere altri consigli green ed ecocompatibili, insieme daremo voce al grido di
Voglio Un Mondo Pulito

Quando la natura ringrazierà. potrai sentirti parte integrante del risultato e potrai dire : "IO C'ERO!"

Noi di Voglio un Mondo Pulito ci crediamo davvero e cerchiamo di fare la differenza.

I fondi raccolti serviranno prevalentemente per acquistare guanti, buste e attrezzi da lavoro per i clean-up e per futuri progetti volti alla sensibilizzazione e alla tutela ambientale.